UFFICIALE: Manchester Utd, preso il 18enne Powell

Il Manchester United di Sir Alex Ferguson cerca di rifarsi la pelle proseguendo la sua politica di inserimento dei giovani talenti. In arrivo il baby centrocampista Nick Powell, classe ’94.

Strappato alla concorrenza di Chelsea e Arsenal, il centrocampista offensivo Nick Powell, classe ’94 proveniente dal Crewe Alexandra (formazione della sua città natale, che milita in terza serie inglese) è stato ingaggiato dal Manchester United alla cifra di sette milioni e mezzo di euro firmando un contratto di quattro anni con i Red Devils.

Il giocatore, come specifica una nota sul sito ufficiale del club britannico, ha già passato le visite mediche ed è pronto a mettersi a disposizione del suo nuovo tecnico dall’1 Luglio. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal giovane calciatore a manutd.com: “Firmare con il Manchester United è un sogno che si avvera – spiega il centrocampista – Ci tengo poi a ringraziare il Crewe dove sono stato bene e ho avuto la possibilità di maturare come calciatore. Adesso sono molto felice di continuare la mia crescita con un allenatore come Sir Ferguson e giocatori di un simile calibro. Non vedo l’ora di cominciare“.

A queste parole fanno eco le dichiarazioni proprio di Ferguson: “Abbiamo monitorato il ragazzo da mesi e sappiamo che è un talento e che ha imparato tanto nel Crewe. Sono contento che il giocatore sia stato aggregato nella nostra squadra perchè può darci tanto e noi siamo felici di lavorare insieme a lui“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.