Sampdoria, Garrone: “Ritorno di Cassano? Utopia”

Il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone, tiene a precisare che un ritorno di Antonio Cassano in blucerchiato è praticamente impossibile. L’attaccante del Milan, infatti, aveva rilasciato ieri alcune dichiarazioni riguardo il suo futuro, che potrebbe non essere più in rossonero.

Intervenuto ai microfoni di ADNkronos, il numero uno blucerchiato ammette di aver fatto pace con Cassano, ma esclude la possibilità di un ritorno a Genova del talento barese: “Tempo fa mi sono sentito con Antonio e ci siamo chiariti – dichiara Garrone – Ritorno alla Samp? Rimarrà un sogno. Io sono un uomo di calcio e so che in una squadra occorre uno spogliatoio tranquillo e coeso, mentre Cassano è una scheggia impazzita. Lo fa incosciemente, in fondo è un bravo ragazzo ma può sbottare in qualunque momento, come nel caso della questione dei gay. Dice quello che pensa talvolta in maniera ineducata“.

Infine, Garrone risponde a chi gli fa notare che il tecnico sampdoraino Iachini ha dichiarato di essere pronto ad accettare Antonio in squadra: “Iachini non ha mai allenato Cassano – sottolinea il presidente – e non sa che significa…“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.