Euro 2012 – Olanda-Germania: le probabili formazioni

Questa sera al Metalist Stadium di Kharkiv alle 20:45 (diretta su Rai 1) scenderanno in campo per la seconda giornata del Girone B Germania e Olanda, gara dal grande fascino fra due delle squadre candidata alla vigilia del torneo alla vittoria finale. Gli Oranje devono assolutamente vincere e riscattare la gara d’esordio persa contro la Danimarca, la Germania però vuole blindare la qualificazione eliminando una pericolosa rivale per il titolo. Queste le probabili formazioni.
QUI OLANDA – Van Marwijk non dovrebbe operare grandi cambi. Gli unici dubbi sono in difesa dove Bouma e Willems si giocano una maglia, con Heitinga che potrebbe spostarsi nella posizione di terzino sinistro. In avanti invece Kuyt appare favorito su Afellay nel tridente alle spalle di van Persie. Ancora panchina invece per Huntelaar, capocannoniere del campionato tedesco. Sfida particolare per Arjen Robben che sfiderà i suoi compagni di club del Bayern Monaco.
Olanda (4-2-3-1): Stekelenburg; Van Der Wiel, Mathijsen, Heitinga, Willems; Van Bommel, De Jong; Robben, Sneijder, Kuyt; Van Persie. All.: Bert van Marwijk

 
QUI GERMANIA –L’unico dubbio di Löw riguarda l’attacco con Reus, Götze e Podolski a giocarsi una maglia al fianco di Ozil e Muller alle spalle di Gomez. Ancora panchina invece per Klose. In mezzo al campo conferma per Schweinsteiger al fianco di Khedira. In difesa blocco Bayern con Hummels unico intruso.
Germania (4-2-3-1): Neuer; Boateng, Badstuber, Hummels, Lahm; Schweinsteiger, Khedira; Muller, Ozil, Reus; Gomez. All.: Joachim Löw

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.