184 arresti per gli scontri di Varsavia

Gli assurdi scontri di ieri a Varsavia sono stati ampiamente condannati dal ministro dello sport Joanna Mucha. Un bilancio di una ventina di feriti e 184 arresti.

Sono scioccata, ma gli hooligan non riusciranno a guastarci la festa – ha affermato il ministro ai giornalisti. Insomma, Russia-Polonia ha scritto una pagina purtroppo nera della storia degli Europei.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it