Euro 2012 – Grecia-Rep. Ceca, le probabili formazioni

Oggi pomeriggio alle 18.00 (in diretta su Rai 1) la Repubblica Ceca cercherà di rialzarsi dopo la pesante battuta d’arresto all’esordio contro la Russia sfidando una Grecia apparsa in salute contro i padroni di casa della Polonia. Queste le probabili formazioni:

QUI GRECIA – Santos dovrebbe affidarsi in avanti a Salpingidis che ben aveva figurato nella ripresa contro la Polonia. Assieme a lui confermati Samaras e Gekas. Cambi forzati in difesa con Papastathopoulos squalificato e Avraam Papadopoulos infortunato. Al centro ci saranno l’altro Papadopoulos e Malezas con Holebas e Torosidis esterni. In mezzo al campo confermato il trio della prima gara.

Grecia (4-3-3): Chalkias, Torosidis, Malezas, K. Papadopoulos, Holebas; Maniatis, Katsouranis, Karagounis; Salpingidis, Gekas, Samaras. All: Santos

QUI REP. CECA – Rispetto alla gara d’esordio il ct Bilek dovrebbe cambiare poco, tenendo invariata la struttura della squadra. In difesa Hubnik e Sivok formeranno ancora la coppia centrale, mentre in mezzo al campo saranno confermati Jiracek e Plasil. Qualche novità in avanti dove Petrzela dovrebbe sostituire Rezek sulla trequarti e Pekhart l’esperto Baros come unica punta.

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Cech, Gebre Selassie, Hubník, Sivok, Kadlec; Plašil, Jiracek; Petrzela, Pilar, Rosický; Pekhart. All: Bilek

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.