Torrente rimane al Bari

Vincenzo Torrente sarà ancora il tecnico del Bari per la stagione 2012/2013. A breve arriverà l’ufficialità da parte della società biancorossa che ha voluto a tutti i costi far rimanere l’allenatore campano nel mirino di diverse società, fra cui il Catania, che però ha scelto Rolando Maran.

Dunque Catania o addirittura Livorno ma alla fine sarà ancora Bari perché Torrente ha infatti accettato la riduzione dell’ingaggio proposta dalla famiglia Matarrese per la prossima stagione. Un programma, in vista del nuovo campionato, che prevede un lavoro esclusivo sui giovani per rimanere in Serie B senza spese folli: e questa novità ha convinto il mister campano a rimanere al “San Nicola”.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it