Blokhin: “La Svezia non è solo Ibra”

In conferenza stampa il ct dell’Ucraina Oleg Blokhin ha parlato dell’esordio contro la Svezia ad Euro 2012 spiegando che gli scandinavi sono una buona squadra contro cui bisognerà scendere con la concentrazione al massimo.

“La Svezia è un ottimo collettivo, giocano insieme da tanto tempo e sono una squadra rodata. Sarebbe un errore pensare che la Svezia sia solo Ibrahimovic. Hanno Kallstrom ed Elmander che sono giocatori di grande livello e i loro centrali difensivi hanno grande esperienza. Ibra è un fenomeno, ma non gioca da solo. – spiega Blokhin parlando poi della sua squadra – Noi siamo come un cavallo che attende il via, vorremmo scattare subito, ma dobbiamo essere bravi ad aspettare il momento giusto. Tutte le partite del girone saranno durissime e dobbiamo essere concentrati fin da subito e non farci prendere dalla tensione e dalla fretta”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.