Euro2012: Danimarca, tutta la gioia di mister Olsen

Sono felice e orgoglioso per una prestazione fantastica. Abbiamo osato giocare a calcio contro l’Olanda. Che ha avuto, sì, le sue occasioni. Ma anche noi, e credo che la nostra vittoria sia più che meritata“. E’ raggiante, e non potrebbe essere altrimenti, il tecnico della Danimarca Morten Olsen, dopo la vittoria a sorpresa dei suoi ragazzi contro la strafavorita Olanda. Un 1-0 sofferto e bellissimo, che regalano ai danesi 3 punti pesantissimi che consentono a Bendtner e compagni di guidare il “girone di ferro” a braccetto con la Germania.

Dovevamo anche avere il coraggio di giocare a calcio, nonostante le pressioni dell’affrontare l’Olanda. Conosciamo bene l’Olanda. Vogliono dominare il gioco e se vedono che l’avversario è timoroso, cominciano a giocare benissimo. Ma non credo sia stato il caso stasera (ieri, n.d.r.)“, continua il CT, che analizza la vittoriosa gara di Kharkiv di ieri pomeriggio.

Prossimo avversario dei biancorossi un Portogallo affamato di punti: un nuovo passo falso vorrebbe dire eliminazione quasi certa per i lusitano. Proprio per questo, Olsen traccia la rotta da seguire contro CR7 e compagni: “Abbiamo avuto anche altre occasioni ma abbiamo perso qualche volta la palla a centrocampo e affrettato spesso l’ultimo passaggio. Situazioni che dobbiamo migliorare contro il Portogallo“.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.