Thomas Muller: “L’Inter mi vuole”

Dalle pagine di Sport Bild, l’attaccante del Bayern Monaco Thomas Muller rivela che l’Inter l’ha contattato per un eventuale approdo del ventiduenne tedesco alla corte di Andrea Stramaccioni. Il calciatore, impegnato in questi giorni nel ritiro della sua Germania in vista dell’esordio europeo di sabato sera contro il Portogallo, ha affermato che l’interesse della società meneghina c’è stato e che la sua incerta situazione a Monaco di Baviera lo stia portando a riflettere su un eventuale trasferimento in nerazzurro.

Sì, l’offerta c’è, e per come è la mia situazione in questo momento non posso dire di non poterla prendere in considerazione. Sono molto innervosito dal fatto di non essere stato convocato per alcuni match importanti. E’ una situazione nuova per me, e mi ha creato disagi, non lo nascondo“, le prime parole di Muller rilasciate alla rivista del suo Paese.

Tuttavia, per sua stessa ammissione, sull’attaccante sembrano esserci anche altri grandi club. Tutto, insomma, dipenderà dai piani del Bayern nei suoi riguardi.”Tutti sanno quanto sono legato al Bayern, e quindi non ho urgenza di pensare a un trasferimento, ma la situazione è quella che mi fa dire: ascolto le offerte. Tutto questo sarà preso in considerazione dopo l’Europeo: i miei manager registrano le offerte, come quella del Chelsea, ma ne parleremo dopo. Io penso soltanto all’Europeo senza se e ma, non sono contento di stare in panchina al Bayern, come è successo nell’ultima parte di stagione: se si saltano partite importanti sale la delusione e la rabbia. Restare a vita nel Bayern? Lo potrò dire solo quando sarò morto“.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.