Montreal, scaricato Ballack

I Montreal Impact, dopo aver portato in Canada Marco Di Vaio, Bernando Corradi e Matteo Ferrari, hanno deciso di rinunciare a Michael Ballack, inseguito a lungo nei mesi scorsi.

Il direttore generale Nick De Santis intervistato da ESPN ha infatti spiegato che il giocatore tedesco ha rifiutato nei mesi scorsi un contratto da 3,7 milioni di dollari, affermando di aspettare offerte più prestigiose: “La trattativa si e’ fermata, sappiamo che per adesso e’ impegnato con la Espn come commentatore per gli Europei, vedremo cosa succederà. Ci disse che la sue priorità erano New York e Los Angeles – racconta De Santis a ESPN- Spero che venga a giocare nella MLS ma per noi e’ un capitolo chiuso”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.