Loew: sì a sigarette, sesso e birra

A quanto pare il ritiro per i giocatori della nazionale tedesca non sarà proprio noioso: il commissario tecnico della nazionale Joachim Loew ha infatti dichiarato che i suoi atleti potranno fare sesso, fumare sigarette e bere birra, a patto che lo facciano con moderazione. Avranno comunque un codice etico da rispettare, ma non troppo severo.

Un altro nodo importante sarà quello dei social network: sia alcuni club che certe nazionali ne hanno vietato l’uso ai propri giocatori, ma Loew non è di questo avviso. I giocatori teutonici potranno tranquillamente pubblicare “tweet” senza aver paura di ripercussioni: non dovranno però svelare tattiche segrete, ciò che accade negli allenamenti oppure offendere gli avversari.

Infine i calciatori potranno vedere mogli, compagne e figli soltanto nei giorni successivi alle partite.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it