Juve, Asamoah e Isla a un passo. Pozzo frena: “Nulla di concreto”

La Juventus è a un passo da Isla e Asamoah. Il club torinese si è incontrato questo pomeriggio con la dirigenza friulana per accordarsi sulla cessione, in comproprietà, dei due centrocampisti. Nei prossimi giorni dovrebbe esserci la stretta di mano decisiva, anche se il patron bianconero, Gianpaolo Pozzo, in un’intervista rilasciata a UdineseChannel ha placato gli animi: “Di trattative concrete in uscita al momento non ce ne sono – ha dichiarato – al massimo dovranno essere i procuratori a farsi avanti. Il nostro club non è un supermarket del calcio, i nostri giocatori sono pezzi pregiati e costano caro. Ho sentito parlare da più parti di Asamoah e Isla; so che c’è un interesse della Juventus ma è ancora presto. Come spesso accade, se ci saranno grandi club pronti ad offerte importanti per alcuni dei nostri giocatori, immagino che sarà difficile trattenerli; comunque – ha aggiunto – è tutto da vedere. Siamo abituati, ormai, a perdere qualche pezzo ma questa è la logica del calcio”.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it