Verso Euro2012, la Croazia perde Olić. Ecco il sostituto

La Croazia di Bilic sarà costretta a fare a meno dell’attaccante Ivica Olić. Il bomber croato, infatti, ha rimediato un’infortunio durante il match amichevole giocato contro la Norvegia e dovrà stare lontano dai campi per parecchie settimane.

Il forfait di Olić è senza dubbio una brutta notizia in casa Croazia. Il ct Bilic contava molto sull’apporto del giocatore del Bayern Monaco che la prossima stagione si accaserà al Wolfsburg. Il bomber ha subìto una botta nell’amichevole contro la Norvegia e, secondo gli accertamenti medici a cui si è sottoposto, il giocatore avrà bisogno di circa sei settimane per recuperare.

Al suo posto l’allenatore croato ha chiamato Nikola Kalinić, attaccante ventiquattrenne in forza agli ucraini del Dnipro, che ha già maturato esperienza in Nazionale maggiore dal 2008.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.