Napoli-Inter: battaglia per Jo-Jo

Il Napoli e l’Inter stanno preparandosi a darsi battaglia sul mercato. Dopo l’addio di Lavezzi, ormai ad un passo dal PSG, gli azzurri di De Laurentiis devono piazzare un grande colpo di mercato in avanti, mentre l’Inter, sfumato l’argentino, cercano un compagno di reparto per la coppia Milito-Palacio.

L’obiettivo di entrambe le squadre è il montenegrino Stevan Jovetic della Fiorentina, giocatore giovane e ambizioso che potrebbe essere sacrificato per rifondare la squadra viola. Il giocatore è valutato almeno 30 milioni di euro, cifra importante e che spaventa un po’ le due squadre.

L’Inter non vuol spendere tutti quei soldi sul mercato, come dimostrato dal caso Lavezzi, ma Moratti sarebbe pronto a sacrificare alcune pedine per portare il giovane attaccante a Milano. Oltre a un cospicuo assegno potrebbero essere dirottati a Firenze il portiere Emanuele Viviano, che tornerebbe nella sua città natale, i centrocampisti Angelo Palombo e Marco Faraoni e anche l’attaccante Giampaolo Pazzini, che tornerebbe a vestire così la maglia viola. Il Napoli invece risponderebbe girando buona parte di quanto incassato dalla cessione di Lavezzi nelle casse della Fiorentina più il cartellino di Luca Cigarini, nell’ultima stagione a Bergamo.

Ora la palla passa ai Della Valle e al nuovo direttore sportivo Daniele Pradé che valuteranno le offerte e decideranno a chi cedere, e se cedere, il gioiellino Jo-Jo.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.