Bologna: giornate decisive per la società

Dovrebbe essere una settimana decisiva questa per le sorti del Bologna e per il possibile passaggio di proprietà dall’attuale proprietà capitanata da Albano Guaraldi ad una nuova il cui soggetto è ancora ignoto.

La trattativa andata avanti per diversi mesi ormai fra silenzi, ripensamenti e rare conferme sembra essere giunta a un punto di svolta anche perché il mercato si avvicina e il Bologna deve iniziare a chiudere un po’ di affari relativi a prestiti e comproprietà e non può perdere ulteriore tempo in vista della prossima stagione. In questa settimana Tamburi, presidente della T.I.P., advisor che tratta per conto di soggetti ignoti, dovrà presentare i nuovi compratori, che tuttavia potrebbero nascondersi dietro un fondo di investimento, e la loro offerta al Bologna per dare il via alla visione dei conti della società preludio al passaggio di proprietà.

Se non vi saranno novità in settimana è facile pensare che tutto decada e che il gruppo, considerato serio e importante, non sia poi così interessato ad entrare nel mondo del calcio italiano.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.