Playoff serie B: le formazioni

Giornata di grandi emozioni per il calcio italiano. Stasera conosceremo il nome delle due finaliste dei playoff cadetti: Sassuolo e Samp da una parte, Verona e Varese dall’altra. Mai come quest’anno le consuetudini rischiano di vedersi ribaltate, dal momento che le migliori classificate partono in svantaggio rispetto alle rivali. 

Si comincia alle 18: 30 con un Verona – Varese da brividi, un Bentegodi stracolmo ed una rimonta difficile da concretizzare. Alle 21 spazio alla partitissima del Braglia, uno svago ideale per chi vuole scordare le ultime catastrofi emiliane. Samp forte del successo ottenuto a Marassi, ma l’undici di Pea promette fuoco e fiamme.

VERONA – VARESE

VERONA (4 – 3 – 3): Rafael; Cangi, Mareco, Maietta, Pugliese; Jorginho, Tachtsidis, Hallfredsson; Berrettoni, Ferrari, Gomez. A disposizione: Frattali, Ceccarelli, Russo, D’Alessandro, Lepiller, Bjelanovic, Pichlmann. Allenatore: Mandorlini.

VARESE (4 – 4 – 2): Bressan; Pucino, Troest, Terlizzi, Cacciatore; Zecchin, Corti, Kurtic, Rivas; Neto Pereira, De Luca. A disposizione: Moreau, Albertazzi, Camisa, Damonte, Nadarevic, Martinetti, Granoche. Allenatore: Maran

SASSUOLO – SAMPDORIA

SASSUOLO (3 – 5 – 2):  Pomini; Consolini, Terranova, Marzorati; Gazzola, Bianchi, Magnanelli, Missiroli, Longhi; Sansone, Boakye. A disp: Bassi, piccioni, Cofie, Valeri, Troianiello, Burno, Noselli. Allenatore: Pea.

SAMPDORIA (4 – 3 – 1 – 2): Da Costa; Rispoli, Gastaldello, Rossini, Costa; Munari, Obiang, Renan; Juan Antonio; Eder, Pozzi. A disp: Fiorillo, Berardi, Volta, Soriano, Semioli, Foggia, Pellè. Allenatore: Iachini.

 

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.