Verso Euro2012: Francia, nessuna frattura per M’Vila

Solamente tanta paura, ma alla fine niente di rotto per Yann M’Vila, roccioso centrocampista del Rennes e della nazionale francese, uscito dopo pochissimi minuti dall’inizio della vittoriosa amichevole che la selezione di mister Blanc ha disputato ieri contro la Serbia. Gli esiti degli accertamenti a cui è stato sottoposto il calciatore hanno evidenziato solo una slogatura alla caviglia, escludendo di fatto qualsiasi frattura.

Eppure si era temuto il peggio, visto che il giovane M’Vila era uscito dal campo tra le lacrime. “Mi è successo anche quando avevo 13 anni e ho portato il gesso per due mesi. In quel momento ho pensato alla mia famiglia e a tutto il resto“, le parole del giocatore che ha spiegato così la reazione dopo la sua prematura uscita dal campo. Si attendono, comunque, novità circa il suo possibile impiego nella gara d’esordio a Euro2012 contro l’Inghilterra.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.