Ufficiale: Rodgers è il nuovo tecnico del Liverpool

Il Liverpool ha annunciato ufficialmente l’ingaggio del nuovo allenatore. Per il dopo Kenny Dalglish, si ripartirà dunque da Brendan Rodgers, ex tecnico dello Swansea dei miracoli di quest’anno.

Dopo l’addio di Dalglish, che aveva abbandonato i Reds al termine di una stagione fallimentare con un ottavo posto e una Coppa di Lega vinta a Wembley, la dirigenza del Liverpool sembrava orientata verso altre ipotesi ma alla fine la scelta è ricaduta sul 39enne nordirlandese autore di una grandissima stagione con lo Swansea al “Liberty Stadium” ottenendo l’undicesima posizione in classifica, mostrando soprattutto un gran calcio.

Rodgers allenerà quindi i Reds ad “Anfield Road” con il tentativo di risollevare le sorti della storica formazione, considerata da tutti una delle nobili decadute del calcio inglese. “Sono fortunato ad avere questa opportunità – si legge sul sito ufficiale del Liverpool – Voglio ringraziare John Henry, Tom Werner e la FSG per l’opportunità di allenare questo club. Sono davvero emozionato e non vedo l’ora d’iniziare questo incredibile progetto. Prometto di dedicare la mia vita a lottare per questo club e a difendere i grandi principi rappresentati dal Liverpool FC dentro e fuori dal campo“.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it