Destro: “La Roma, Totti e Zeman: un sogno”

Intervistato da Sport Mediaset, Mattia Destro non nasconde le simpatie verso la nuova Roma zemaniana. I giallorossi seguono il ragazzo da molto tempo, assieme all’Inter occupano il primo posto nella lista dei pretendenti al giovane attaccante. Un futuro nella Capitale entusiasmerebbe non poco l’Under 21: “Giocare con Zeman sarebbe un sogno, farlo con Totti ancora di più. A Roma verrei di corsa e forse riuscirei finalmente a fare coppia con Borini: siamo sfortunati, dove c’è lui non ci sono io”. 

Il Siena sta per riscattare la metà del cartellino di Destro, valutata la modica cifra di 1,3 milioni. Si tratta di un accordo firmato in estate tra i toscani ed il Genoa: una mossa che adesso potrebbe fare le fortune della società presieduta da Mezzaroma. Preziosi è pressato anche da Massimo Moratti e, visti i rapporti di amicizia che li legano, c’è da andarci cauti. La Roma da oggi può comunque contare sugli apprezzamenti del ragazzo, roba da tenere in considerazione. E poi, giocare con Totti…

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.