La Fiorentina ha scelto: Montella

Con ogni probabilità sarà Vincenzo Montella il nuovo allenatore della Fiorentina. Daniele Pradè, nuovo ds viola, avrebbe deciso di puntare forte sull’aeroplanino, con cui ha da sempre un ottimo rapporto, per il dopo Delio Rossi quando ha capito che la Roma, in precedenza indicata come promessa sposa dell’attuale tecnico del Catania, avrebbe scelto di affidare la nuova panchina giallorossa a Zeman.

Pur di liberare Montella dal contratto fino al 2013 che lo tiene ancora incollato al suolo siciliano, Pradè sarebbe disposto a cedere al Catania Lorenzo De Silvestri. E la forte probabilità che Montella lasci i rossoblu è confermata dallo stesso presidente Pulvirenti, il quale ha affermato a ‘La Sicilia di Catania‘ : “Qui non c’è spazio per gente che non sia straordinariamente orgogliosa di lavorare per questa società in questa città e per i nostri tifosi. Montella a fine stagione mi ha detto che era felice di restare e che l’unica tentazione che poteva fargli fare una scelta diversa era la sua debolezza. Se fosse davvero così sarei profondamente deluso, perchè dovrei dedurre che la questione della famiglia, della sfera degli affetti, delle esigenze personali, oltre che della piazza, cioè Roma, non erano effettivamente le motivazioni per avere il nulla osta e andarsene a dispetto dell’accordo esistente. Sarebbe un peccato per il rapporto che avevamo creduto di avere instaurato con il tecnico e che lui aveva stabilito con una città che lo ha rispettato come allenatore”.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.