Italia, fuori Destro e Ranocchia. Bonucci resta in rosa

Cesare Prandelli ha scelto. Fuori Mattia Destro e Andrea Ranocchia dalla lista dei 23 calciatori convocati per gli Europei in Polonia e Ucraina.L’attaccante del Siena e il difensore dell’Inter erano già riserve nella giornata di ieri ma questa mattina il cittì ha comunicato loro la decisione. La rosa è stata quindi ridotta a 23 nomi. E tra questi c’è anche quello di Leonardo Bonucci nonostante il coinvolgimento nell’inchiesta sul calcioscommesse che lo vede direttamente coinvolto.

Destro e Ranocchia si aggiungono ai tagliati Viviano, i difensori Astori, Bocchetti e Criscito e i centrocampisti Cigarini, Schelotto e Verratti.

PORTIERI: Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Paris St. Germain)

DIFENSORI: Ignazio Abate (Milan), Federico Balzaretti (Palermo), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Christian Maggio (Napoli), Angelo Obinze Ogbonna (Torino)

CENTROCAMPISTI: Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Pirlo (Juventus)

ATTACCANTI: Mario Barwuah Balotelli (Manchester City), Fabio Borini (Roma), Antonio Cassano (Milan), Antonio Di Natale (Udinese), Sebastian Giovinco (Parma).

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it