Brasileirão, 2/a giornata: primi tre punti per Grêmio e São Paulo. Dinho fischiato

Continua sotto i colori carioca questo inizio di Brasileirão: nella seconda giornata della Série A restano ancora imbattute le squadre di Rio de Janeiro, con Botafogo e Vasco che, insieme all’Atlético Mineiro, guidano la classifica a punteggio pieno. Male ancora i club paulisti con il solo São Paulo vincente e con il Corinthians, campione in carica, ultimo a zero punti.

Nell’antipasto delle semifinali di Copa do Brasil tra Grêmio e Palmeiras la spuntano i primi che, all’Olimpico di Porto Alegre, si impongono per 1-0 grazie alla rete al 71′ di André Lima, ottenendo così i primi tre punti in campionato. Nel primo tempo il Tricolor Imortal aveva fallito un calcio di rigore, il secondo dopo quello decisivo sbagliato da Marcelo Moreno contro il Vasco: stavolta a fallire dagli 11 metri è Léo Gago che colpisce la traversa.

Valanga di gol e di emozioni nell’altro match clou della giornata tra Flamengo e Internacional, le prime due brasiliane ad aver abbandonato la Libertadores: all’Engenhão di Rio de Janeiro finisce 3-3. Partono forte i padroni di casa che già al 16′ conducono per 2-0 grazie alle reti di Airton e di Ronaldinho Gaúcho (su rigore). Al 33′ l’Internacional accorcia con Gilberto ma a inizio ripresa la squadra Rubro-Negra ri-allunga con Vagner Love. Partita finita? Neanche per sogno! Infatti i Colorados non si danno per vinti e prima trovano il gol del 3-2 con Fabrício e poi, al 70′, la rete del definitivo 3-3 con l’ex giocatore del Napoli Dátolo. Da segnalare i fischi dei tifosi che hanno accompagnato l’uscita del campo di Ronaldinho Gaúcho, sostituito dal coach Joel Santana subito dopo la rete del pareggio.

Se i tifosi del Flamengo, alla luce del secondo pareggio consecutivo e del doppio vantaggio vanificato contro l’Inter, non possono ritenersi soddisfatti dell’avvio di stagione della propria squadra, sorridono, come detto, i supporter di Vasco e Botafogo in virtù dei successi in trasferta dei rispettivi club. Il Gigante da Colina si impone infatti per 1-0 sul campo del Portuguesa grazie alla splendida “bicicleta” di Alecsandro che per il gesto atletico riceve, tramite Twitter, anche i complimenti di Ronaldo; il Fogão, in svantaggio dopo appena un minuto contro il Coritiba, trascinato da Lucas, autore di una doppietta, rimonta e vince per 3-2, lasciando i padroni di casa ancora fermi a zero punti in classifica.

A far compagnia alla squadra di Curitiba all’ultimo posto in graduatoria troviamo, a sorpresa, il team detentore del titolo: il Corinthians. Il Timão infatti sconta i postumi dell’impegno infrasettimanale in Libertadores e, a Belo Horizonte, viene sconfitto dall’Atlético Mineiro per 1-0: di Danilinho l’unica rete dell’incontro che permette al Galo di restare in testa a punteggio pieno. Finisce 1-0 anche tra São Paulo e Bahia: è un gol del solito Luís Fabiano a regalare il primo successo in campionato al Tricolor Paulista.

Pareggio con gol per FluminenseFigueirense (2-2) e per Atlético Goainiense-Ponte Preta (1-1) con quest’ultimi che, neopromossi, ottengono il primo punto in classifica. Stessa sorte per l’altra neopromossa ancora ferma a zero punti, il Náutico, che in casa ottiene un pareggio a reti bianche contro il Cruzeiro. Medesimo risultato per il Santos che, privo di molti titolari come Neymar, Ganso ed Elano, contro lo Sport colleziona il secondo 0-0 consecutivo.

La Série A del Brasileirão, per via degli impegni amichevoli della Selecão brasiliana, questa settimana non scenderà in campo. La terza giornata si giocherà quindi mercoledì 6 e giovedì 7 giugno, inaugurando così il primo turno infrasettimanale della stagione.

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA – 2ª GIORNATA

Flamengo-Internacional 3-3
8′ Airton (F), 16′ rig. Ronaldinho Gaúcho (F), 33′ Gilberto (I), 48′ Vagner Love (F), 66′ Fabrício (I), 70′ Dátolo (I)

Portuguesa-Vasco 0-1
21′ Alecsandro (V)

Atlético Goainiense-Ponte Preta 1-1
10′ Bida (AG), 52′ Roger (PP)

Náutico-Cruzeiro 0-0

Santos-Sport 0-0

São Paulo-Bahia 1-0
57′ Luís Fabiano (SP)

Atlético Mineiro-Corinthians 1-0
64′ Danilinho (AM) – Espulsi all’82 Fábio Santos (C) e all’83 André (AM)

Coritiba-Botafogo 2-3
1′ Lincoln (C), 19′ Lucas (B), 25′ Vitor Júnior (B), 50′ Lucas Mendes (C), 85′ Lucas (B)

Fluminense-Figueirense 2-2
16′ Marcos Junior (Flu), 57′ Caio (Fig), 66′ Wagner (Flu), 74′ Pablo (Fig) – Espulso al 40′ Wallace (Flu)

Grêmio-Palmerias 1-0
71′ André Lima (G) – Al 23′ Léo Gago (G) calcia sulla traversa un calcio di rigore

Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Botafogo26|11Atlético Goianiense
22
2Vasco26|12Santos22
3Atlético Mineiro26|13Cruzeiro
22
4Internacional24|14Palmeiras21
5Figueirense
24|15Portuguesa21
6Fluminense24|16Náutico21
7Grêmio23|17Bahia21
8São Paulo23|18Ponte Preta
21
9Flamengo22|19Corinthians
20
10Sport
22|20Coritiba20
Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it