Verso Euro2012, la Russia impatta con l’Uruguay

Comincia con un pareggio 1-1 il cammino pre Europeo della Russia di Dick Advocat. A Mosca, infatti, Arshavin e compagni hanno imposto il pari all’Uruguay campione del Sud America di mister Tabarez, giocando un buon incontro, utile ad affiatare il gruppo e a provare i dettami tattici del tecnico olandese in vista dell’esordio dei russi dell’8 giugno contro la Repubblica Ceca. Succede tutto in un minuto, con la Celeste che passa in vantaggio al 48′ con l’attaccante del Liverpool Luis Suarez; gol uruguayano che dura solo un minuto, visto che al 49′ Kerzhakov pareggia i conti per i baincorossi padroni di casa. Prossima amichevole per la Russia il 29 maggio contro la Lituania, prima della grande sfida con l’Italia del 1 giugno.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.