Rigoni chiama il Milan: “Sarebbe un sogno”

Marco Rigoni sogna ad occhi aperti. Dopo la dolorosa retrocessione con il suo Novara, che gli ha permesso di assaggiare, anche se in ritardo, i campi prestigiosi della Serie A, ora viene il bello, perché il futuro del centrocampista proveniente dalle giovanili della Juventus è tutto da decifrare.

Grazie agli 11 gol messi a segno in stagione, Rigoni è stato il miglior marcatore della formazione di Tesser e, di conseguenza, è diventato l’oggetto del desiderio di molte squadre, in primis del Milan, costretto a puntellare il reparto mediano dopo gli addii di Gattuso e Seedorf, e in cerca di un elemento di qualità a basso costo.

Identikit che corrisponde perfettamente al profilo di Marco Rigoni che, superata la soglia dei 30 anni da un po’ di tempo, è pronto a chiudere la carriera in una grande squadra, come racconta a sportmediaset.it: “Fa piacere l’interesse del Milan, sarebbe un sogno”.

Più che un apprezzamento, una chiamata…

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.