Fiorentina, scelto il nuovo ds. Ranieri in pole per la panchina

Inizia a risolversi il rebus Fiorentina. Dopo l’addio di Pantaleo Corvino e il no di Gabriele Oriali la dirigenza viola pare essere orientata a scegliere Daniele Pradè per ricoprire il ruolo di direttore sportivo. L’ex ds della Roma sarebbe contento di intraprendere questa nuova avventura in Toscana dopo che aveva abbandonato la capitale con l’avvento della società americana.

Anche la questione allenatore sembra essere arrivata alla fase cruciale. Infatti, nonostante il preferito di Pradè sia Walter Mazzarri (voleva portarlo alla Roma per il dopo Spalletti e non è escluso che si aspetti il suo confronto con De Laurentiis per sondare un’ eventuale disponibilità), in pole resta il testaccino Claudio Ranieri già allenatore della Fiorentina dal 1993 al ’97. Ranieri ha ricevuto diverse offerte dall’estero, tra cui quella del West Bromwich che vorrebbe riportarlo ad allenare in Premier League, ma se Della Valle chiama sarebbe difficile per lui non rispondere. Un possibile problema potrebbe essere rappresentato dai tifosi viola che non vedrebbero di buon occhio il ritorno del tecnico ex Chelsea. Il preferito da questo punto di vista potrebbe essere Zdenek Zeman che riporterebbe indubbiamente entusiasmo in una piazza depressa dopo la deludente annata appena conclusa.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.