Borsino Roma: Montella in calo, Villas Boas in rialzo

Secondo Sky, le possibilità che Vincenzo Montella diventi il prossimo allenatore della Roma sono in forte calo. Il problema non sarebbe rappresentato tanto dall’ostracismo di Pulvirenti, bensì dalle onerose richieste del tecnico e del suo staff.Montella vorrebbe portare con se quattro collaboratori invece dei tre prospettati all’inizio; gli piacerebbe anche guadagnare la stessa cifra di Luis Enrique attraverso bonus facilmente raggiungibili. Qualcuno diceva che l’Aeroplanino intendesse pure mettere il becco nelle questioni di mercato: l’indiscrezione non ha trovato conferme.

André Villas Boas, sempre secondo la tv privata, sarebbe nella mente dei dirigenti giallorossi quasi al pari del candidato principale. Baldini ha un debole per il portoghese, è risaputo, mentre Walter Sabatini si sta pian piano convincendo delle sue qualità. Il progetto giovani intriga lo Special Two, così come il calore della piazza romana. In terza battuta c’è Marcelo Bielsa e non Pioli, nome circolante soprattutto nell’etere della Capitale. Una cosa è certa: nei primi giorni della prossima settimana arriverà la scelta definitiva, non c’è più tempo da perdere.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.