Antidoping, sottoposti anche gli arbitri?

Direttamente dalla FIFA giunge la nuova proposta di far effettuare i controlli antidoping anche ai direttori di gara. Lo staff medico della Federazione, infatti, ritiene di dover trattare anche gli arbitri alla stregua dei calciatori.

In un futuro prossimo potrebbero essere integrati dei controlli periodici antidoping anche per gli arbitri. La notizia arriva dalla FIFA, dalla voce del responsabile dello staff medico della Federazione, Jiri Dvorake, il quale sostiene che non dovrebbero esistere differenze tra calciatori e arbitri: “Non è il segnale di un’emergenza doping anche nella classe arbitrale – specifica Dvorake – ma è un aspetto che va preso in considerazione“.

 

Fonte: Ansa.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.