Ufficiale, Drogba lascia il Chelsea

E’ arrivata anche l’ufficialità sul sito ufficiale del Chelsea: Didier Drogba lascia i Blues neo campioni d’Europa. L’attaccante ivoriano non rinnoverà infatti il contratto in scadenza il prossimo trenta giugno e sarà libero di approdare in un altro club. Otto splendidi anni per lui a Stamford Bridge culminati con la storica prima vittoria in Champions League. Tutta la famiglia dei Blues ha voluto ringraziare Drogba, in particolar modo il Chief Executive Ron Gourlay che sempre dalle colonne di Chelseafc.com si è così espresso: “Didier è senza dubbio una leggenda del Chelsea e farà sempre parte della nostra famiglia. E’ stato difficile per lui lasciare dopo sabato sera ma sente che è l’ora di nuove sfide. Ha contribuito molto ai nostri recenti successi ed è sempre stato uno dei leader naturali della nostra squadra oltre che un esempio per i più giovani”.

 Drogba lascia Londra (e probabilmente la Premier League) dopo 157 gol segnati su 341 presenze e dopo aver vinto tre Premier League, due Coppe di Lega, quattro FA Cup e appunto la recente Champions League. “E’ stata una decisione difficile per me – ha commentato il trentaquattrenne attaccante – ma è ora di cambiare. Ringrazo tutti e auguro al Chelsea molti successi in futuro. Sarete sempre nel mio cuore”.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.