Pescara, Immobile: “Mi dispiacerebbe lasciare questa città”

Uno dei protagonisti, forse il principale, della scalata al successo del Pescara è Ciro Immobile: i suoi 28 gol hanno portato gli abruzzesi in Serie A. Per lui, potrebbero aprirsi scenari di mercato (c’è il Genoa sulle sue tracce) anche se l’attaccante ha spiegato che rimanere sulla riva dell’Adriatico non gli dispiacerebbe: “Fa piacere essere apprezzato. Ringrazio il presidente del Genoa Preziosi per le belle parole che ha speso sul mio conto – ha dichiarato la punta biancazzurra – Parole così importanti, pronunciate da un grosso dirigente come lui, sono sicuramente motivo di stimolo. Ora peròsi fanno tanti discorsi – ha aggiunto – Si leggono tante cose, ma nessuno può dire con certezza quello che accadrà. Per me lasciare Pescara sarebbe però molto triste. In questa città mi sono sentito a casa. Sono stato benissimo, con dei compagni eccezionali”. Su Zeman: “Il mister mi ha insegnato molto sotto l’aspetto umano e sportivo. Queste cose le porterò sempre con me, dovunque andrò. I trenta gol in campionato? Ci sono ancora 90′ vediamo quello che succede contro la Nocerina. Ci proverò, ma siamo contentissimi per la promozione in A. E’ stata meritata”

(Fonte: Ansa)

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it