Inter, anche Stankovic pronto a salutare tutti

Nel giorno del secondo anniversario della storica vittoria della terza Champions League contro il Bayern Monaco in quel di Madrid, nella stagione del leggendario ‘Triplete‘, un altro pezzo importante di quella grande squadra, capace di conquistare tutto, è pronto a salutare i colori nerazzurri.

Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, dopo gli addii, più o meno dolorosi, di Mourinho, Balotelli, Eto’o, Thiago Motta e Pandev, ora potrebbe essere il turno di Dejan Stankovic. Per il centrocampista serbo, sotto contratto con la società di Corso Vittorio Emanuele fino a giugno 2014, con un ingaggio di 3,5 milioni di euro a stagione, sono arrivate molte offerte da campionati esteri. Sull’argomento l’Inter rimane ancora abbottonata ma le indiscrezioni che trapelano lasciano intendere che qualche trattativa per il suo trasferimento sia stata messa in piedi.

Si parla della MLS (Major Soccer League, il campionato statunitense), dove Stankovic potrebbe chiudere la propria carriera da vecchia gloria, ma comunque, per ora, rimane tutto nel campo delle ipotesi. In ogni caso, l’addio di Stankovic all’Inter, dopo 321 presenze e 42 gol, potrebbe essere vicino e non è più così impossibile.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.