Pres. San Paolo: “Ho parlato con Branca per Lucas”

L’Inter non si ferma. Dopo Rodrigo Palacio, praticamente già nerazzurro, ora i dirigenti della Beneamata si tuffano su un altro obiettivo di mercato seguito da tempo: Lucas Moura del San Paolo.

L’attaccante esterno, nemmeno 20enne, è l’oggetto del desiderio di mezza Europa ma, come ha raccontato in esclusiva a FcInterNews.it il presidente del club paulista, Juvenal Juvencio, da Corso Vittorio Emanuele arrivano continui segnali d’interesse per il gioiello brasiliano e, confessa, i colloqui con Marco Branca continuano: “Con Marco Branca ci siamo incontrati diverse volte e Lucas è un obiettivo dell’Inter“.

Offerte formali ne sono arrivate? : “L’Inter ha presentato un’offerta di 25 milioni di euro, che però non è stata ritenuta sufficiente da noi“. Ma su di lui ci sono tantissime squadre e “il Real è uno di questi, ci sono stati contatti col presidente Florentino Perez che ammira il giocatore“.

Ma, quindi, qual è il club più vicino a Lucas? Il presidente è molto chiaro: “Al momento è il Chelsea la squadra più vicina a Lucas, ha offerto per lui 40 milioni di euro“. Juvencio spiega che comunque l’intenzione del club è quella di trattenerlo, anche se, ovviamente, le ambizioni del ragazzo lo spingerebbero a tentare l’esperienza europea. Il San Paolo, in ogni caso, assicura che Lucas partirà “solo per una proposta importante“.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.