Mondoscommesse: la serie B ci aspetta!

Eccoci gente, ci ritroviamo per il consueto appuntamento settimanale con i pronostici sulla serie B. Giungiamo al 41esimo turno del torneo cadetto con molto entusiasmo: le ultime due scommesse hanno infatti visto Mondopallone azzeccare tutte le puntate. Se non ci credete controllate nella sezione serie B della nostra home page.Meritiamo quindi fiducia. Seguiteci e divertiamoci assieme!

CITTADELLA – JUVE STABIA – Bel match tra due compagini che hanno ormai largamente raggiunto gli obiettivi di inizio stagione. L’ideale per sfogare il calcio offensivo che contraddistingue le formazioni di Foscarini e Braglia, prova ne siano le recenti uscite dei veneti e dei campani. Il segno GG ci piace.

SASSUOLO – REGGINA – Il periodo buio è solo un brutto ricordo per la corazzata di Fulvio Pea, sicura e pratica come per grandi scorci del campionato nelle utlime giornate. Le speranze di agguantare la promozione diretta non si sono affievolite: battere una Reggina priva di ambizioni ed eternamente incompiuta non dovrebbe risultare troppo difficile. SEGNO 1

ASCOLI – CROTONE – I calabresi sono praticamente certi della salvezza, mentre i marchigiani necessitano ancora di qualche punto. Considerando la verve agonistica dimostrata dall’undici di Silva per tutta la stagione, ci sembra propabile questo importante match point non sarà fallito. SEGNO 1X

BRESCIA – LIVORNO – Attilio Perotto ha rivitalizzato i labronici: quattro punti in due partite, al cospetto di avversari come il Sassuolo ed il Pescara. Il prossimo obiettivo è quello di abbandonare la bollente zona playout; Paulinho e compagni potrebbe aver ragione di un Brescia ormai fuori dalle zone nobili e falcidiato dalle assenze. SEGNO X2

GROSSETO – EMPOLI – Il discorso è simile a quello affrontato sulla partita del Livorno: gli azzurri appaiono in ripresa e devono salvare la categoria. Un’incognita potrebbe essere rappresentata dal fatto che il Grosseto non ha ancora la matematica certezza di far parte del prossimo torneo cadetto. Ma Camilli ha sconvolto nuovamente il gruppo, cambiando per la quinta volta l’allenatore. Confidiamo nella stabilità dell’Empoli. SEGNO X2

NOCERINA – PADOVA – E’ complicato per il Padova riacciuffare la Samp al terzo posto: i veneti, seppur in leggera crisi d’identità, dovrebbero far leva sulla forza del loro attacco e sul calendario favorevole. I rivali blucerchiati se la vedranno infatti c0n il terribile Pescara di Zeman, squadra di ben altra caratura rispetto alla Nocerina di Auteri. Quest’ultima è però affamata di punti salvezza e al San Francesco rende dura la vita a chiunque. Ci aspettiamo una sfida scoppiettante. SEGNO GG

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.