VIDEO – Libertadores: Argentina-Brasile 2-0. Vincono Boca e Vélez

Nella notte il programma dell’andata dei quarti di finale di Copa Libertadores ha visto andare in scena un’affascinante sfida tra Argentina e Brasile: nel doppio confronto tra team argentini e club brasiliani la spuntano i primi con le due vittorie casalinghe, entrambe per 1-0, di Boca Juniors e Vélez Sársfield a spese di Fluminense e Santos.

Vélez Sársfield-Santos 1-0 (highlights in alto, fonte: YouTube)
35′ Obolo (VS)

  • Un brutto Santos, che non terminava un match senza segnare dalla sconfitta con il Barcellona al Mondiale per Club, vede complicarsi la sua corsa alla conferma del titolo vinto lo scorso anno: al José Amalfitani di Buenos Aires, infatti, il Peixe viene sconfitto per 1-0 dal Vélez Sársfield. Irriconoscibile il primo tempo del Santos con solo una finalizzazione degna di nota: il tiro di Ganso al 19′. Al contrario il Vélez inizia da subito a impensierire il portiere santista Rafael che blocca agevolmente le due conclusioni di Martínez (all’11’ e al 30′) mentre controlla che sfili a lato il pallone calciato, al 15′, da Cabral. Al 31′ l’estremo difensore ospite è però chiamato all’intervento in tuffo sulla bella conclusione di Fernández. È il preludio al gol che arriva 4 minuti dopo con Obolo bravo, di testa, a deviare in rete l’ottimo cross dalla sinistra di Papa. Nel secondo tempo il club brasiliano prova la reazione ma il maggior pericolo per la porta di Barovero arriva su un corner di Elano calciato direttamente a rete. Il team argentino invece sfiora in più di un’occasione il gol del raddoppio su calcio d’angolo (di poco a lato il colpo di testa di Obolo, bloccata da Rafael l’inzuccata di Domínguez) e su due conclusioni di Fernández (parata a terra dal portiere brasiliano la prima, di poco alta sopra la traversa la seconda). Il risultato però non cambia: al Vila Belmiro di Santos servirà una prova diversa di Neymar e compagni per ribaltare le sorti della qualificazione.

Boca Juniors-Fluminense 1-0
51′ Mouche (BJ) – Espulso al 33′ Carlinhos (F)

  • A La Bombonera di Buenos Aires sotto gli occhi di tre grandi ex come Carlos Tévez, Martin Palermo e Roberto Abbondanzieri il Boca Juniors ottiene un importante successo in ottica passaggio del turno vincendo per 1-0 contro il Fluminense, in 10 per più di un tempo. Senza ben cinque titolari (Fred, Deco, Wellington Nem, Diguinho e Valencia) parte bene il Flu che all’11’ sfiora il vantaggio con Jean, lesto a sfruttare l’indecisione di Erviti ma impreciso nel concludere, con il pallone che termina di poco a lato. La risposta del Boca passa per i piedi di Riquelme: sua la punizione deviata da Roncaglia che costringe Cavalieri all’intervento di piede. Il portiere ospite al 21′ è invece graziato da Cvitanich che smarcato al centro dell’area manda alto di testa un cross di Erviti. Al 33′ arriva l’episodio chiave dell’incontro: su un lungo rinvio del numero 1 argentino Orión, Carlinhos, già in precedenza ammonito, inspiegabilmente stoppa il pallone con il braccio ricevendo il secondo giallo e il seguente rosso e lasciando così gli ospiti in 10 per il resto della gara. Il primo tempo si chiude con un altro buon intervento di Cavalieri su tiro di Mouche e con il Fluminense che reclama un rigore per un tocco di mano di Roncaglia su colpo di testa di Anderson. La ripresa si apre con il Boca in vantaggio: Cvitanich dà un bel passaggio in profondità per Mouche che, col sinistro, di prima intenzione incrocia bene sul secondo palo e batte un incolpevole Cavalieri. È invece prodigioso, al 29′, l’intervento dell’estremo difensore brasiliano, sicuramente il migliore dei suoi, che su schema su punizione di Mouche devìa d’istinto sopra la traversa la conclusione ravvicinata di Schiavi. La pressione finale del Boca non porta gol, finisce 1-0: il ritorno la settimana prossima all’Engenhão di Rio de Janeiro.

(Fonte: YouTube)

RISULTATI DELLE GARE DI ANDATA E CALENDARIO DEL RITORNO DEI QUARTI DI FINALE:

Boca Juniors-Fluminense 1-0(ritorno: 24/05/2012, ore 00:30)
51′ Mouche (BJ) – Espulso al 33′ Carlinhos (F)

Libertad-Universidad de Chile 1-1 (ritorno: 25/05/2012, ore 03:30)
7′ Cáceres (L), 55′ Lorenzetti (U) – Espulso all’89’ Hernández (U)

Vasco-Corinthians 0-0 (ritorno: 24/05/2012, ore 03:00)

Vélez Sársfield-Santos 1-0 (ritorno: 25/05/2012, ore 01:00)
35′ Obolo (VS)

Condividi
Nato a Porto San Giorgio nel 1983. Perito informatico all’ITIS di Fermo ed ex arbitro FIGC. Polemico per natura e critico per vocazione: esperienza nel giornalismo, “in progress”; passione per lo sport, tanta. Email: fdscafa@mondosportivo.it