Juventus, si guarda a Madrid

La Juventus alla ricerca di un Top Player per l’attacco sembra decisa a puntare su un attaccante che a Madrid non ha vissuto la sua migliore annata e che spera di trovare una squadra che possa concedergli maggiore impiego nel corso della prossima stagione.

Si tratta di Gonzalo Higuain, vero e proprio pallino di Antonio Conte che lo avrebbe messo in cima alla lista dei desideri davanti anche a Robin van Persie e Luis Suarez. Secondo il quotidiano madrileno As, Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero, sarebbe già volato a Madrid per parlare con il giocatore e il suo entourage, proponendogli di trasferirsi a Torino nella prossima stagione e garantendogli, oltre il posto da titolare al centro dell’attacco, anche un cospicuo aumento di ingaggio: dai 3,8 milioni attuali ai 6 che la Juve gli garantirebbe.

L’ostacolo maggiore è rappresentato dalle richieste del Real Madrid. Dopo aver più volte ribadito che il giocatore è cedibile a meno che qualcuno non paghi la clausola di rescissione fissata a 150 milioni, la squadra spagnola si sta convincendo a cedere il giocatore, per non creare malcontento nello spogliatoio e per reperire i fondi per la campagna acquisti del tecnico Mourinho. L’argentino potrebbe essere così ceduto per 45 milioni di euro, cifra alta per la Juventus, che dovrebbe ricapitalizzare per poi presentarsi con l’assegno al Bernabeu, stando attenti alle mosse del Paris Saint-Germain che sogna di portare nella capitale francese il giocatore e non avrebbe problemi a staccare un cospicuo assegno per battere la concorrenza.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.