Clausura 2012: Il turno delle svolte?

Si ricomincia da dove ci eravamo lasciati, ovvero dall’ equilibrio, tanto equilibrio.In copertina del quindicesimo turno del Clausura andrà sicuramente la sfida del “Cilindro” di Avellaneda, dove   scenderanno in campo per il “Clasico” Racing e Boca Juniors.Gli “Xeneixes”, rinvigoriti dalla vittoria contro il Fluminense nei quarti di andata di Libertadores, cercano un successo che li lancerebbe nei quartieri altissimi della classifica, addirittura in vetta con la concomitanza giusta di risultati dagli altri campi.Il Racing di Zubeldia, dopo un periodo travagliato sotto la gestione Basile, sta acquisendo sempre più una propria identità di squadra, anche se, l’obiettivo primario del  semestre  resta  la salvezza.Con la rosa biancoceleste, partita con ambizioni di vertice, il minimo sindacale.Tigre-Newell’s è la Partita con la posta in palio più alta:si gioca per la testa della classifica, in solitaria.Il Tigre viaggia su due binari, quello della salvezza, che sembrava una chimera  solo qualche tempo fa, e per  il titolo, ormai dietro l’angolo.Il “Tata” Martino invece, sta riuscendo a compiere il suo ennesimo miracolo sportivo, dalle ceneri della “Lepra” delle scorse stagioni, sta raggiungendo picchi di giochi inaspettati e , a tratti sontuosi.Tutto aperto a “Victoria”venerdi sera, dove lo stadio di casa sarà un catino ribollente di entusiamo, passione e colori.Tutto in una notte, o quasi.

Subito dietro ci sono Velez e Arsenal, impegnate in due gare di altissimo coefficiente di difficoltà.Da non sottovalutare la gara del Velez di Gareca, che viene dopo le fatiche contro il Santos;a mettere ancor più pepe alla gara, c’è il ruolino esterno del Belgrano nelle ultime venti trasferte: il record migliore di tutto il Paese.Un insidia in più sulla strada del “Tricolor”, lanciato verso la rincorsa delle primissime posizioni, dopo un inizio stentato.L’Arsenal ospita il “Granate”, eliminato in Copa dal Vasco ai rigori, ma in striscia positiva da cinque partite(4 vittorie e un pareggio).Due delle migliori squadre dell’intero campionato,con ambizioni diverse, divise in classifica da appena cinque punti.

All Boys-San Martin vale un posto nella parte della sinistra della classifica, mentre il Banfield cerca una vittoria  contro il derelitto Estudiantes, ora nelle mani del tecnico Zuccarelli.Il Colon va di scena sul difficile campo di Rafaela, alla ricerca di punti utili per la libertadores.

Chiudono il programma le sfide per la permanenza in Primera Division.Ormai spacciato L’Olimpo de Bahia Blanca che ospita il discontinuo Independiente, mentre Union-San Lorenzo è un vero e proprio spareggio salvezza.La squadra di Caruso Lombardi deve assolutamente portare via punti da Santa Fe, per continuare la  striscia positiva, interrotta parzialmente dalla sconfitta in coppa di Argentina contro il River Plate.Ogni pallone può valere oro.Ogni pallone vale la permanenza nella massima serie.La palla passa al campo e, mai come in questo caso:si salvi chi può.

CLAUSURA- 15/GIORNATA

Arsenal-Lanus
Velez-Belgrano
Tigre-Newell’s
Olimpo-Independiente
Racing-Boca Juniors
All Boys-San Martin
Banfield-Estudiantes
Godoy Cruz-Argentinos
Atletico Rafaela-Colon
Union-San Lorenzo

Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Newell’s Old Boys1428|11Unión Santa Fe1418
2Boca Juniors1426|12San Lorenzo1418
3Tigre1425|13Belgrano1418
4Arsenal Sarandí1425|14Independiente1417
5Vélez1424|15Atletico de Rafaela1416
6All Boys1424|16Racing Avellaneda1415
7Colón1421|17San Martín1415
8Lanús1420|18Godoy Cruz1410
9Argentinos Jrs1419|19Banfield1410
10Estudiantes1419|20Olimpo148
Condividi
Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma. Email: lsavarese@mondosportivo.it