Europeo Under17: Olanda campione d’Europa

Incredibile epilogo del campionato Europeo Under17 in corso di svolgimento in Slovenia. La baby Olanda di mister Albert Stuivenberg trionfa alla lotteria dei calci di rigore dopo aver riacciuffato per i capelli una partita che stava perdendo fino a 9′ dalla fine contro l’ottima Germania, confermandosi campione in carica della competizione iridata per la seconda volta consecutiva.

Allo stadio “Stožice” di Lubiana sono i giovani tedeschi di mister Stefan Böger a passare in vantaggio con il secondo gol in due partite del capitano Leon Goretzka, abile a superare il portiere olandese Olij a inizio ripresa; vantaggio teutonico che dura fino al minuto 81′ quando Acolatse, entrato al 57′ del secondo tempo, pareggia i conti per gli arancioni. Si va così direttamente ai penalty: olandesi infallibili, tedeschi che ne sbagliano uno e vittoria che va in Olanda.

E’ il trionfo per gli Oranje, mentre per la Germania la delusione è terribile, dopo aver chiuso l’Europeo senza sconfitte e con un solo gol subito a 10′ dalla fine della competizione.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.