Se Guardiola imparasse il tedesco…

Nuova pretendente per l’ex tecnico del Barcellona, Pep Guardiola. Un club blasonato sarebbe pronto a offrirgli un contratto, se solo Pep sapesse il tedesco…

In un’intervista rilasciata al settimanale Focus, il presidente del Bayern Monaco, Uli Hoeness, ha lanciato una frecciatina verso l’ormai ex allenatore del Barcellona, Guardiola: “Se Parlasse tedesco sarebbe sicuramente un candidato per la panchina del Bayern – rivela il numero uno bavarese riferendosi allo spagnolo – La barriera linguistica è l’unico ostacolo per Guardiola per poter allenare qui“.

Dichiarazioni certamente importanti, che comunque non dovrebbero scalfire la panchina biancorossa appartenente, al momento, a Jupp Heynckes, che nel Marzo dello scorso anno ha firmato un contratto di due stagioni. Certo è che nonostante la possibilità di giocarsi l’importante titolo di Champions League contro il Chelsea, la squadra di Monaco ha mancato le altre due altrettanto importanti coppe di campionato e DFB-Pokal (la coppa nazionale tedesca).

Il desiderio di Heynckes, detto a più riprese da egli stsso, è quello di tener fede all’accordo con la società, e se a ciò aggiungiamo la scelta di Guardiola di fermarsi un anno, be’, come si suol dire potrebbe essere questo un argomento da “fantamercato” degli allenatori.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.