Super Lig turca, i verdetti della stagione 2011/2012

Con le ultime partite dei playff della poule scudetto e della qualificazione alla prossima Europa League, si è chiusa la stagione 2011/2012 della Super Lig turca. Il trionfo finale è andato al Galatasaray di Fatih Terim: per i giallorossi si tratta del diciottesimo titolo nazionale. Un ritorno alla vittoria per una delle storiche formazioni turche, a secco di trionfo nazionali da 4 anni. Secondo posto per il Fenerbache, qualificato ai preliminari di Champions. Nota stonata i gravissimi disordini tra tifosi e forze dell’ordine proprio alla fine della gara tra le due capolista che hanno causato disordini e feriti.

Buon risultato anche per il Trabzonspor: la formazione di Trebisonda centra ancora una volta la qualificazione in Europa, anche se sarà Europa League, mentre il Besiktas dovrà ancora lottare nello spareggio col Bursaspor. Tra i marcatori, trionfo del cannoniere Burak Yilmaz, punta proprio del Trabzonspor, che chiude a quota 32 reti.

Ecco tutti i verdetti ed i numeri della stagione 2011/2012 della Premier League:

Campione di Truchia 2011/2012: Galatasaray
Ammesse alla Champions League 2012/2013: Galatasaray
Ammessa ai preliminari della Champions League 2012/2013: Fenerbache
Ammesse alla Europa League 2012/2013: Trabzonspor
Ammesse allo spareggio per l’Europa League 2012/2013: Besiktas e Bursasor
Retrocesse in TFF 1 2012/2013: Samsunspor, Manisaspor e Ankaragücü
Capocannoniere: Burak Yilmaz (Trabzonspor), 32
Partite giocate: 612
Gol totali realizzati (stagione regolare): 679
Miglior attacco: Galatasaray, 69 gol
Miglior difesa: Galatasaray, 24 gol
Peggior attacco: Ankaragücü, 22 gol
Peggior difesa: Ankaragücü, 77 gol

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.