UFFICIALE: Gattuso lascia il Milan

Gennaro Gattuso ha appena concluso il faccia a faccia con l’ad del Milan Adriano Galliani e ha deciso di lasciare i rossoneri. Rimane, però, qualche flebile speranza per il futuro.

Il centrocampista del Diavolo termina la sua avventura al Milan dopo ben tredici anni. Secondo quanto ha dichiarato lo stesso giocatore all’uscita della sede del Milan in via Turati, però, pare che si tratti di un arrivederci e non di un addìo: “Questo è un arrivederci – afferma RinghioAdesso andrò a giocare fuori per un anno, poi per la stagione seguente staremo a vedere che succederà. Era arrivato il momento di mettermi da parte e fare spazio agli altri“.

Non c’è stato modo, quindi, di trovare un’accordo per il rinnovo del contratto del mediano calabrese in scadenza a Giugno. Così, dopo Nesta e i probabili addii di Seedorf e Inzaghi, un altro “senatore” milanista lascia il Milan.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.