Mercato Premier: il City piomba su Hazard e Van Persie

A poche ore dalla sfida contro il Qpr che potrebbe regalare al City di Roberto Mancini uno storico scudetto, filtrano le prime indiscrezioni riguardanti il mercato della prossima stagione.

I Citizens sarebbero pronti a portare a termine due grandi colpi per rinforzare una rosa già di per sè estremamente competitiva. La prima stella in procinto di trasferirsi in Premier è il nazionale belga, 21 anni, Eden Hazard in forza al Lille. Secondo Gazzetta.it sarebbe stato lo stesso giocatore a dare per fatto il suo trasferimento Oltremanica: “L’anno prossimo giocherò in Premier League. Indosserò una maglia color blue”. E di “blue” che contano ci sono solo City e Chelsea ma dall’Inghilterra giurano che sia la squadra dello sceicco Mansour la  nuova destinazione del trequartista belga.

Altre voci di mercato provenienti dalla terra di Sua Maestà, riguardano sempre la possibilità per il City di acquistare un altro giocatore belga: il centrocampista offensivo Moussa Dembele, 24 anni, del Fulham. Sul mediano ci sarebbero anche Manchester United e Chelsea e il contratto del calciatore è in scadenza nel 2013.

Il secondo top player nel mirino del City, e non è neanche una novità, è Robin Van Persie. L’olandese non rinnoverà il suo contratto con l’Arsenal e su di lui si scatenerà un’asta mondiale. Wenger non vuole perderlo l’anno prossimo a parametro zero e per questo accetterà un’offerta “sensata” da parte dei club che seguono l’attaccante da 37 gol stagionali e cioè il Manchester e anche la Juventus.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it