Il Napoli fa spesa a Madrid

Alla ‘National Arena’ di Bucarest, ieri sera, in occasione del trionfo dell’Atletico Madrid nella finale dell’Europa League contro l’Athletic Bilbao, erano presenti alcuni osservatori del Napoli inviati dal ds Bigon.

Molti in nomi sul taccuino degli 007 azzurri: tra i più importanti, il centrale difensivo dei ‘ColchonerosDiego Godìn e l’esterno difensivo dei madrileni Filipe Luis. Il responso? Nettamente positivo. I due hanno impressionato per l’affidabilità e la qualità della prestazione e ciò avrebbe convinto il presidente De Laurentiis a procedere all’operazione. Per Godìn la trattativa potrebbe essere imbastita sulla base di 10 milioni di euro, la cifra richiesta all’Atletico Madrid. Per Filipe Luis, invece, la strada appare più difficile da percorrere in quanto il terzino è considerato un punto inamovibile della difesa di Simeone.

Sotto la lente d’ingrandimento degli osservatori napoletani anche Iker Muniain dell’Athletic Bilbao. Il gioiellino 19enne però è seguito dalle big d’Europa e la concorrenza appare davvero agguerrita.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.