Forlan, l’agente dà l’addio all’Inter: “Andrà via”

Dopo tante chiacchiere, ormai è cosa certa: Forlan l’anno prossimo non sarà un giocatore dell’Inter. A confessarlo è stato lo stesso agente del giocatore uruguaiano, il quale ha affermato che l’attaccante è sempre più vicino a trasferirsi in Brasile.

I troppi infortuni e le ancor più numerose panchine hanno spinto ‘El Cacha‘ a dire addio alla casacca nerazzurra. Ancora viva la voglia di essere un giocatore importante, un protagonista, per poter vivere gli ultimi anni della propria carriera seduto in panca a guardare gli altri insaccare le reti avversarie. Non che le prestazioni offerte quest’anno dalla punta siano state eccelse, tutt’altro, ma gli stimoli sono ancora alti e l’Inter non è più in grado di garantirgli un posto di primo piano nel progetto per l’anno calcistico che verrà.

Edgar Goulart, il procutore di Forlan, ha infatti così dichiarato alla stampa brasiliana: “Forlan è insoddisfatto, vuole giocare di più e recuperare la carriera. L’Inter potrebbe facilitare la sua fuoriuscita, siamo in fase avanzata“. Destinazione proprio il Brasile, nell’Atletico Mineiro: “C’è già stato un colloquio, credo proprio che firmeremo con l’Atletico. Pablo – il padre dell’attaccante –  è rimasto favorevolmente colpito dai dialoghi. Già esiste una proposta e il padre di Forlan sa di quale valore si tratta“.

Insomma, un amore mai sbocciato e un rapporto a concludersi a breve, con buona pace dei diretti interessati.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.