Napoli, un sostituto ‘atomico’ per Lavezzi

In casa Napoli, più che dell’importantissima finale di Coppa Italia del 20 maggio allo Stadio Olimpico di Roma contro la neo-scudettata Juventus, a tenere banco è il mercato. Se Lavezzi ormai è in partenza per Milano, sponda nerazzurra, la società partenopea si sta già attivando per cercare un degno sostituto del ‘Pocho‘ in grado di portare avanti il progetto di Mazzarri.

Dopo tanti indiscrezioni, sta prendendo sempre più corpo, in terra campana, il nome di Sebastian Giovinco. La ‘Formica Atomica‘, attualmente in comproprietà tra il Parma e la stessa Juventus, è incerto del suo futuro. In Emilia (22 gol in 65 presenza di serie A con la società del presidente Ghirardi), il folletto italiano, seguito anche dal Barcellona, si trova bene ma è consapevole di aver raggiunto ormai il punto del grande salto in una grande che gli permetta anche di giocare con discreta continuità.

Il Napoli sarebbe l’ideale, proprio per l’imminente partenza di Lavezzi. La trattativa non si preannuncia facile, anche perché sono vive le possibilità che Giovinco torni a Torino, a vestirsi di bianconero. Antonio Conte lo stima moltissimo, anche se non potrebbe garantirgli, al momento, un posto fisso nell’undici titolare, e questo potrebbe frenare il riscatto dell’altra metà del cartellino del giocatore da parte della Juventus. Da aggiungere anche che lo stesso attaccante non si era lasciato troppo bene con i piemontesi e che non aveva di certo risparmiato dichiarazioni al veleno nei confronti dei dirigenti juventini nei mesi successivi al divorzio.

Pertanto l’operazione è più complessa del previsto. Ma il Napoli non molla ed è pronto ad inserirsi nella trattativa. E Giovinco? Sarebbe contento di calcare il palcoscenico del San Paolo? Stando alle parole rivelate al Corriere dello Sport dall’agente del giocatore Claudio Paqualin sembra proprio di sì: “Sì, a Giovinco il Napoli piace – ha dichiarato – anche perché gli azzurri si sono ritagliati uno spazio internazionale importante e anche quest’anno hanno avuto un ruolo da protagonista sia in Italia che all’estero“.

Più chiaro di così…

 

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.