Torino troppo forte per il Padova. Granata di nuovo in testa

Il Torino supera il Padova 3-1, mette alle spalle il blackout della partita d’andata e piazza una seria ipoteca sulla leadership della classifica in serie B.
Questo successo consente ai granata di scavalcare il Pescara tornando così in testa al campionato. Ed è un bel biglietto da visita, soprattutto considerando che sabato andrà in scena lo scontro diretto tra queste due formazioni, con gli abruzzesi secondi a due punti.
Non è stata certo una vittoria facile, perchè l’avversario è uno di quelli ben attrezzati per la serie cadetta. Il vantaggio giunge al 12′, con Meggiorini, il quale ringrazia Stevanovic e, di destro, insacca. Poi la partita comincia a diventare fallosa, e la prima ammonizione arriva al 32′, giallo per Franco reo d’aver steso in maniera troppo energica Meggiorini. Il raddoppio si concretizza all’8′ della ripresa, con Di Cesare (forse in posizione irregolare), su cross di Parisi. Dopo cinque minuti Cacia riapre i giochi, realizzando la rete del 2-1. A questo punto i veneti ci credono ma il pareggio viene negato dalle traverse colpite da Marcolini e Cutolo. Il sigillo finale all’incontro è opera di Antenucci, che ristabilisce il doppio vantaggio. La curva “Maratona” può festeggiare, un’altra tappa verso l’agognato ritorno nella massima serie calcistica nazionale è andata.

Nell’altra partita, termina 0-0 la sfida tra Gubbio e Juve Stabia. Gli umbri rimangono impantanati al penultimo posto in classifica mentre i campani salgono al nono posto in compagnia della Reggina.

Classifica serie B dopo la 39ª giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Torino 38 76 | 12 Grosseto 39 48
2 Pescara 38 74 | 13 Cittadella 39 47
3 Sassuolo 38 73 | 14 Crotone (-4) 39 46
4 Verona 39 73 | 15 Bari (-4) 39 46
5 Varese 39 65 | 16 Ascoli (-7)
39 43
6 Sampdoria 39 64 | 17 Empoli 38 39
7 Padova 39 60 | 18 Livorno 38 38
8 Brescia 39 56 | 19 Nocerina 39 37
9 Reggina 39 54 | 20 Vicenza 39 37
10 Juve Stabia (-4) 39 54 | 21 Gubbio 39 32
11 Modena 39 48 | 22 Albinoleffe 38 25
Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.