Serie A, squalificati della 38/a giornata

Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha fermato per un turno 15 giocatori di Serie A, che non potranno scendere in campo nel prossimo turno di campionato, l’ultimo. Per loro, dunque, stagione terminata anzitempo.

Fermati per due turni, invece, Morleo e Dzemaili, protagonisti della rissa al termine di Bologna-Napoli, l’atalantino Stendardo e Palacio. L’argentino è stato espulso per aver rivolto espressioni irriguardosi nei confronti dell’arbitro Tagliavento, ma il Genoa ha presentato ricorso, giustificando l’atto in quanto le frasi pronunciate dall’attaccante sarebbero state rivolte ad un suo compagno di squadra e non al direttore di gara.

Ecco l’elenco dei calciatori squalificati per la 38/a giornata:

Due giornate: Palacio (Genoa), Morleo (Bologna), Dzemaili (Napoli),Stendardo (Atalanta).

Una giornata: Kucka (Genoa), Abate (Milan), Aronica, Cavani (Napoli), Cossu, Pisano (Cagliari), Delvecchio, Miglionico (Lecce), Lodi (Catania), Mascara (Novara), Silvestre (Palermo), Julio Cesar (Inter), Taddei (Roma), Vidal (Juventus).

Ammende pecuniarie: 20.000 euro all’Inter, 10.000 al Milan, 5.000 alla Roma.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.