Livorno, Madonna esonerato. C’è Perotti

La telenovela Livorno continua. Il presidente Spinelli ha infatti deciso di esonerare il tecnico Armando Madonna che da ieri notte non è più l’allenatore del Livorno. Un passaggio di testimone con Attilio Perotti, già direttore dell’area tecnica, che guiderà la squadra fino al termine della stagione in Serie B.

Dopo la sconfitta di Verona, la quarta consecutiva che ha fatto sprofondare il Livorno in piena zona playout e addirittura a -1 dalla retrocessione diretta, il patron toscano ha preso questa inequivocabile decisione che si spera possa servire a scuotere la squadra evitando così un futuro in Lega Pro.

La scelta di Spinelli non è stata però digerita dalla tifoseria amaranto. In molti vedono questa scelta come uno scarico di responsabilità da parte del patron ritenuto il vero e unico colpevole di questo campionato disastroso e sabato allo stadio si preannuncia una pesante contestazione.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it