Lippi-Cina, mancherebbero i dettagli

Nonostante le recenti smentite da parte dello stesso Marcello Lippi, pare che il club cinese Guangzhou Evergrande sia vicino dall’ingaggio del tecnico italiano. Ecco le cifre.

Il matrimonio Lippi-Cina probabilmente s’ha da fare. L’ex commissario tecnica della Nazionale italiana, infatti potrebbe decidere di accettare l’offerta di ben ventitrè milioni di euro per un contratto di due stagioni con il Guangzhou Evergrande, formazione della Chinese Superleague, la massima serie della Cina.

Il club, attualmente ai vertici della classifica con ventidue punti dopo nove partite dall’inizio del campionato, pare sia intenzionato a fare di tutto pur di avere in panchina l’allenatore italiano.

La trattativa dovrebbe essere già in fase avanzata e, secondo le indiscrezioni, tra i fidi collaboratori del tecnico partirebbe anche  l’ex portiere della Juventus, Michelangelo Rampulla, come preparatore dei portieri.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.