Liga: arbitro Gomes colpito al volto

Bruttissimo episodio nella Liga spagnola esattamente nel match tra Granada e Real Madrid terminato poi 2-1 in favore del Real grazie al gol di Cristiano Ronaldo e all’autorete di Cortes al 93′. Innervositi per il comportamento della terna arbitrale guidata dal direttore di gara internazionale Clos Gomez, per il calcio di rigore concesso agli ospiti all’80’ e furiosi che l’arbitro avesse fischiato la fine della partita mentre si apprestavano a battere un corner, i calciatori del club guidato della famiglia Pozzo (la stessa dell’Udinese) hanno circondato il direttore di gara tra spintoni e colpi proibiti. Nel parapiglia finale, purtroppo, il calciatore Dani Benitez avrebbe lanciato una bottiglia colpendo l’arbitro al viso. Prova tv e referto arbitrale saranno decisivi per le squalifiche che arriveranno in settimana.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it