SCOMMESSE MP: Gioca la serie B con noi

Ci risiamo gente: ecco l’appuntamento settimanale con la serie B. Stavolta Mondopallone cambia strategia, seleziona sole cinque partite dall’intero programma e scommette su di esse. Il calcio è un gioco, allora giochiamo assieme…

ASCOLI – EMPOLI – Marchigiani senza il loro uomo principale, Papa Waigo. L’Empoli è alla ricerca di continuità dopo la vittoria interna ai danni del Gubbio; gli uomini di spicco della formazione azzurra, ossia Busce, Moro, Maccarone e Tavano, sono tornati in forma. Su di loro si fondano le speranze di salvezza cullate da Alfredo Aglietti. Confidiamo nei toscani. SEGNO X2

GROSSETO – PESCARA – Non è affatto un luogo comune: le formazioni di Zeman volano con l’avvento della primavera. Quattordici gol realizzati nelle ultime tre partite e, udite udite, zero subito. L’impressione è quella di una differenza incolmabile tra gli abruzzesi e il resto del torneo. Riuscirà il Grosseto a fermare quei diavoli? La sensazione è negativa. SEGNO 2

NOCERINA – ALBINOLEFFE – Auteri non vuole mollare, la Nocerina ci sta mettendo anima e cuore per centrare questa salvezza. La squadra molossa se la gioca in ogni partita, soprattutto all’interno del caldo San Francesco. Lo sfiduciato Albinoleffe, in serie negativa da nove partite e senza molti titolari, non appare un ostacolo insormontabile. SEGNO 1

VERONA – LIVORNO – Il Livorno dovrà pure riprendersi prima o poi, perché il baratro della C è un pensiero ricorrente. Non ci sembra la gara giusta per un’inversione di tendenza: al Bentegodi ci sarà un Verona lanciatissimo verso la corsa alla promozione diretta. I ragazzi di Mandorlini raramente perdono colpi tra le mura amiche, per Madonna sarà molto dura. SEGNO 1

VICENZA – MODENA – Ultima spiaggia per i vicentini, quasi condannati secondo una parte della critica. Cagni è da poco rientrato sulla panchina biancorossa, la sua esperienza potrebbe rivelarsi un’arma vincente in questo rush finale. Una cosa è certa: non poteva esserci miglior avversario di un Modena che, forse, ha la pancia un po’ piena. SEGNO 1


Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.