Al via il Campionato Europeo Under17

Con il match inaugurale tra le rappresentative della Polonia e del Belgio, ha preso il via oggi l’undicesima edizione della fase finale del Campionato Europeo Under17.  La manifestazione continentale, che quest’anno si disputa in Slovenia, nasce nel 1982 e fino al 2001 vedeva coinvolte le rappresentative nazionali Under16, ma dall’inizio del nuovo millennio l’età massima di partecipazione è stata ampliata di un anno, giungendo all’attuale formula avallata dall’UEFA. Al torneo in fase di svolgimento possono partecipare ragazzi nati esclusivamente dopo l’1 gennaio 1995.

Al campionato di quest’anno partecipano otto formazioni, divise in due gruppi: di quello A fanno parte le selezioni di Germania, Islanda, Georgia e Francia, nel B sono inserite la Slovenia, padrona di casa, l’Olanda, campione uscente, la Polonia ed il Belgio. L’Europeo si svolgerà dal 4 al 16 maggio, giorno della finalissima che si disputerà nello stadio “Stožice” di Lubiana, mentre le altre città che ospiteranno la manifestazione sono Domžale, Maribor e Lendava.

Europei Under17 – 1/a giornata

Gruppo A
Georgia-Germania: 0-1 (59′ Meyer)
Francia-Islanda: 2-2 (7′ Chemlal, 56′ Matial, 66′ Birgisson, 77′ Hermannsson)
SQUADRAP.tiGVNPGFGSDR
Germania31100101
Francia11010220
Islanda11010220
Georgia0100101-1
Gruppo B
Polonia-Belgio: 1-0 (65′ Stepinski)
Slovenia-Olanda: 1-3 (13′ Vlolet, 35′ Lumu, 61′ Ake, 74′ Zahovic)
SQUADRAP.tiGVNPGFGSDR
Olanda31100312
Polonia31100101
Belgio0100101-1
Slovenia0100113-2
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.